La legge bandisce le guarnizioni!

Uno stretto giro di vite alle condizioni di sicurezza degli impianti a norma.

È stato pubblicato l'11 agosto 2010 sulla Gazzetta Ufficiale n°186 il Decreto Legislativo n°128 "Modifche e integrazioni al Decreto Legislativo n°152".

Il DL n°128 conferma nella sostanza il DL n°152, ribadendo che gli impianti termici civili di potenza superiore a 35 KW e fino a 3 MW devono essere dotati di camini realizzati con prodotti su cui sia stata apposta la marcatura CE. Tali camini devono sempre essere realizzati con materiali incombustibili e devono garantire che siano evitati fenomeni di condensa, ad eccezione degli impianti alimentati da caldaie a condensazione e affini.

Per quanto concerne gli apparecchi indicatori rimane solo l'obbligo di rilevazione della pressione alla base del camino ed in camera di combustione, mentre viene meno l'obbligo di misura e registrazione della temperatura alla base del camino.

Novità anche in caso di installazione o modifica dell'impianto; l'installatore infatti non è tenuto a presentare denuncia all'autorità competente, ma deve allegare alla dichiarazione di conformità ai sensi del DM 37 uno specifico atto in cui dichiara che l'impianto rispetta i valori limite di emissioni previsti. Sempre all'installatore spetta l'onere di indicare al responsabile dell'esercizio e della manutenzione dell'impianto l'elenco delle operazioni di manutenzione ordinaria e straordinaria necessarie, che vanno inserite nel libretto di centrale ai sensi del D.P.R. n° 412/1993.

Le modifiche sostanziali contenute nel DL n°128 rappresentano di fatto una conferma decisa dell'obbligo di marcatura CE per impianti sopra i 35 KW e fino ai 3 MW e, molto importante, del divieto di utilizzo di materiali combustibili per tali impianti. Proprio questo divieto in particolare implica il bando di sistemi di evacuazione fumi in materiale plastico o sistemi che utilizzino guarnizioni elastomeriche, dando uno stretto giro di vite alle condizioni di sicurezza negli impianti a norma. Noi di Camini Wierer puntiamo da anni su Conix®, l'unico sistema di evacuazione fumi sul mercato a non prevedere l'utilizzo di guarnizioni siliconiche. Un prodotto innovativo, ai massimi livelli prestazionali, caratterizzato da un'elevatissima semplicità di montaggio che ne riduce i tempi del 50% rispetto ai normali sistemi con guarnizioni e fascette di tenuta, un sistema di assoluta affidabilità e sicurezza per tenuta i fumi e alle condense, economico negli oneri di manutenzione ridotti al minimo, un concetto così forte da indurre l'azienda ad una scelta epocale, la totale eliminazione delle guarnizioni siliconiche dal proprio portafoglio offerta a partire dal 10/10/2010, come impresso sul logo stesso del prodotto.

Tutte le News >

Contattaci


Newsletter Sfumature


Inserisci la tua mail per iscriverti gratuitamente alla newsletter Sfumature di Camini Wierer. Sarai sempre aggiornato sulle ultime novità di prodotto e le normative di settore. Sfumature, tutti i colori del fumo.