Introduzione alla nuova UNI 7129:2015

Nel dicembre 2015 è stata pubblicata la nuovissima UNI 7129 "Impianti a gas per uso domestico e similare alimentati da rete di distribuzione - Progettazione, installazione e messa in servizio”, che sostituisce pertanto la precedente edizione UNI 7129 : 2008. 

La UNI 7129 è una norma per l’installazione di nuovi impianti e per la ristrutturazione o modifica di impianti esistenti di singola portata termica non maggiore di 35kW

e si affianca alla UNI 11528 "Impianti a gas di portata termica maggiore di 35kW" anch'essa di recente pubblicazione. La nuova norma, che può essere a buon diritto considerata un vero e proprio Testo Unico per gli impianti a gas, ingloba in un'unica norma tutte le regole per:

  • la progettazione, 
  • l’installazione 
  • la manutenzione a regola d'arte di impianti a gas per uso domestico, 

facilitandone e semplificandone la  consultazione e la conseguente applicazione a progettisti, installatori e addetti ai lavori. 

La UNI 7129:2015 è composta da 5 parti (nella precedente edizione erano 4) e sono presenti diverse novità: 

  1. la UNI 7129-1 fissa i criteri per la costruzione ed i rifacimenti di impianti interni o parte di essi, asserviti ad apparecchi utilizzatori aventi singola portata termica nominale massima non maggiore di 35 kW;
  2. la UNI 7129-2 definisce i criteri per l'installazione di apparecchiaventi singola portata termica nominale non maggiore di 35 kW e per la realizzazione della ventilazione e/o aerazionedei locali di installazione; 
  3. la UNI 7129-3 definisce i requisiti dei sistemi di evacuazione dei prodotti della combustione asserviti ad apparecchi aventi singola portata termica nominale non maggiore di 35 kW; 
  4. la UNI 7129-4 definisce i criteri per la messa in serviziosia degli apparecchi di utilizzazione aventi singola portata termica nominale non maggiore di 35 kW, sia degli impianti gas di nuova realizzazione o dopo un intervento di modifica o sostituzione di apparecchio;
  5. la UNI 7129-5 definisce le modalità per la raccolta e lo scarico delle condense prodotte dai generatori di calore a condensazione e a bassa temperatura e quelle che si formano nei sistemi di evacuazione dei prodotti della combustione. 

Contestualmente alla sua pubblicazione sono state abrogatele seguenti norme: 

  • UNI/TS 11147:2008 - Raccordi a pressare 
  • UNI/TS 11343:2009 - Multistrato 
  • UNI/TS 11340:2009 - Tubi corrugati 
  • UNI11071:2003 - Impianti a gas per uso domestico asserviti ad apparecchi a condensazione e affini - Criteri per la progettazione, l'installazione, la messa in servizio e la manutenzione

Oltre alle 5 parti della UNI 7129 è stata pubblicata anche la nuova edizione della norma UNI 7128:2015 “Impianti a gas per uso civile - Termini e definizioni” che stabilisce appunto i termini e definizioni relativi agli impianti civili per l'utilizzazione dei gas combustibili appartenenti alla 1ᵃ, 2ᵃ e 3ᵃ famiglia di cui alla UNI EN 437. Per avere carattere di cogenza e completare così il processo di sostituzione le nuove norme dovranno ora essere recepite dal Ministero ai sensi della Legge 1083/71. 

Le novità più attese introdotte dalla nuova UNI 7129 riguardano in particolare i sistemi di evacuazione dei prodotti della combustione. 

Approfondiremo le principali novità presentate con la nuova 7129:2015 la settimana prossima con un post di approfondimento dedicato sul sito Camini Wierer.

Tutte le News >

Contattaci


Newsletter Sfumature


Inserisci la tua mail per iscriverti gratuitamente alla newsletter Sfumature di Camini Wierer. Sarai sempre aggiornato sulle ultime novità di prodotto e le normative di settore. Sfumature, tutti i colori del fumo.